Discariche Paenzano 1 e 2

Il sito si colloca nel Comune di Tufino (NA) in località “Schiava”, Strada Provinciale per Visciano ed è stato realizzato in una vecchia cava di tufo esaurita ,con pareti a scarpa verticale.

La sua apertura è stata decretata con i poteri in deroga del Prefetto Delegato all’Emergenza Rifiuti in Campania il 16/12/1996,e chiusa in data 05/02/1999,consentendo l’abbancamento di RSU ed RSAU per un totale di circa 1.250.000 t.

La discariche, esaurite per i conferiment/i dei rifiuti, allo stato attuale sono in fase di gestione post operativa.

  • La discarica di Paenzano 1 presenta una copertura superficiale costituita da “capping finale” (strato di terra – argilla – terra – seminagione di erba e alberi vari);
  • La discarica di Paenzano 2 presenta invece una copertura superficiale provvisoria in terreno, nelle more della realizzazione del capping finale.

 


CAPTAZIONE BIOGAS DI PAENZANO 1 e 2

La captazione del biogas il Consorzio l’ha affidata alla ditta “ASJA ELETTROGAS” per la durata di nove anni rinnovabili .
La captazione avviene tramite la presenza di pozzi verticali ubicati nel corpo della discarica collegati ad una centrale di aspirazione e convogliato attraverso  tubazioni all’impianto di trasformazione.

Nel piazzale è presente una centrale a metano cha ha la funzione di supporto all’impianto di trasformazione.
L’energia elettrica prodotta viene venduta dalla società all’ENEL. Quota parte dei ricavi spettano al Consorzio Unico Provincia di Napoli e Caserta in qualità di gestore delle discariche.

 

Data di ultima modifica: 18/01/2017


Visualizza in modalità Desktop